Toscana. Petrucci (FdI): “Quando un partito si candida contro il suo alleato, inevitabile frattura nella maggioranza”

“Le dichiarazioni odierne del vicepresidente Scaramelli sono la normale conseguenza della profonda frattura che in Toscana, più che altrove, si è creata con le ultime elezioni politiche. Così come avevo affermato all’indomani dei risultati elettorali, era inevitabile che si verificasse una incrinatura nella maggioranza quando hai un partito che si candida contro un suo alleato.
Era inevitabile visto che il vicepresidente della Regione, Stefania Saccardi, e il vicepresidente del Consiglio regionale, Stefano Scaramelli, si sono presentati alle politiche e hanno fatto solo campagna elettorale contro il Partito Democratico.
Mi auguro che in questi giochi della maggioranza non ci rimettano i toscani” lo dichiara il consigliere regionale di Fratelli d’Italia e dirigente nazionale del partito di Giorgia Meloni, Diego Petrucci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,148FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati