Toscana. Torselli (FdI): “Bene dedicare la Festa della Toscana alla liberta’ d’espressione, peccato che avvenga durante i Mondiali in Qatar”

“Le istituzioni affrontino questo importante tema con meno ipocrisia”.

“Oggi è un giorno in cui essere toscani ci riempie di orgoglio più del solito. La Festa della Toscana 2022 è stata dedicata al diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero, così come recita l’articolo 21 della nostra Costituzione. E’ stato emozionante ascoltare gli interventi del governatore Eugenio Giani, del Presidente Antonio Mazzeo, della coraggiosa giornalista Federica Angeli, della Presidente Maria Chiara Carrozza e ricordare la lotta del popolo ucraino privato delle sue libertà a causa dell’invasione russa o le storie di ribellione dei giovani iraniani.
Non possiamo però nasconderci dietro a un dito sul fatto che le istituzioni oggi peccano tutte di ipocrisia. Mentre noi abbiamo celebrato il diritto d’espressione al chiuso di un teatro fiorentino ricordando i giovani iraniani e gli ucraini che stanno lottando per la loro libertà, la principale manifestazione sportiva mondiale si sta svolgendo – per motivi esclusivamente economici – in uno Stato che priva sistematicamente i suoi cittadini dei diritti fondamentali. Uno Stato in cui sono morti 6500 lavoratori per garantire lo svolgersi della competizione e ai quali non è stato neppure garantito il diritto al riposo o a un bicchiere d’acqua. Uno Stato in cui si rischia la pena di morte se non si professa una determinata fede! Nessuno oggi ha voluto parlare di ciò che sta succedendo in Qatar e ci siamo dimenticati che – oltre alla scuola – altra fondamentale istituzione educativa dei nostri giovani è proprio lo sport. Che messaggio stiamo mandando ai nostri giovani?” lo dichiara Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,172FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati