Traghetti, Petrucci (FdI): “La Regione come intende risolvere i disservizi per i collegamenti con l’Elba e le altre isole dell’Arcipelago?”

“Giunta e assessore Baccelli hanno verificato il rispetto del contratto di servizio da parte di Toremar? Si sono confrontati con le due compagnie di trasporto per tutelare residenti, traffici portuali ed il flusso turistico?”.

“La Regione come intende risolvere i disservizi per i collegamenti con l’Elba e le altre isole dell’Arcipelago toscano? La Giunta regionale e l’assessore Baccelli hanno verificato il rispetto del contratto di servizio da parte di Toremar? Si sono confrontati con le due compagnie di trasporto per tutelare residenti, traffici portuali ed il flusso turistico?”. Lo chiede con una interrogazione il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Diego Petrucci.

“Negli ultimi due mesi si sono registrati frequenti disservizi nel servizio di collegamento con le isole toscane, in particolare si sono verificate cancellazioni di corse a causa dell’avaria di alcune navi della flotta Toremar, con l’inevitabile conseguenza di ritardi e lunghe attese per gli utenti. I disagi hanno indotto gli amministratori locali dell’Isola d’Elba a denunciare la grave situazione relativa al sistema di collegamento navale tra le isole toscane e la terraferma –ricorda Petrucci- I gravi disagi nei servizi di collegamento marittimo con le isole non solo danneggiano gli spostamenti dei residenti ed i traffici portuali, ma hanno anche un impatto molto negativo sul piano turistico, nuocendo all’immagine dell’Elba e della Toscana. La Regione ha il dovere di garantire a tutti i cittadini il diritto alla mobilità ed alla libertà di spostamento e di circolazione, ed è chiamata a monitorare la qualità e l’efficienza del sistema di trasporto pubblico locale dell’intera Toscana, dalle grandi aree urbane alle zone interne e insulari”.

Petrucci, nella sua interrogazione, ha anche aggiunto: “Nel caso vengano accertate eventuali inadempienze del contratto di servizio da parte di Toremar, la Regione come intenda procedere? Abbiamo anche chiesto se la Regione ha intenzione di indire una nuova gara o procedura a evidenza pubblica, vista la scadenza dell’attuale affidamento, e quali sono le tempistiche per indire tale procedura”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,972FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati