Trancassini: Sul oggi l’ennesima farsa di . Servono fatti non parole

8 views
Il Presidente del Consiglio oggi incontra le delegazioni di cittadini colpiti dal nel 2016, l’On.Paolo Trancassini di commenta la notizia ricordando che sull’ricostruzione del centro Italia fino ad ora il Presidente è ricorso più volte a promesse non mantenute.
” Nei 14 mesi appena trascorsi ho ripetuto in ogni sede, istituzionale e non, che il tema centrale della Ricostruzione è il TEMPO. C’è bisogno di un governo, e di un commissario, che metta in campo competenza e coraggio e abbia la forza di togliere la ricostruzione dal binario morto sul quale è stato posto dal PD e mantenuto dal precedente governo, per metterlo su una corsia preferenziale dove possa correre spedito verso una serie di provvedimenti rapidi, concreti ed efficaci.
ci aveva promesso, alla vigilia delle , che all’interno dello sarebbero stati accolti tutti gli emendamenti relativi alla ricostruzione e così non è stato.
Oggi l’ennesima beffa a favore dei media, ma ai danni dei terremotati: il Premier incaricato incontra una delegazione non meglio identificata per fare il punto sulla questione e va in scena la farsa dell’ascolto a cui non segue assolutamente niente”. Una mossa, quella di , cui non seguiranno fatti concreti. Così ha concluso il  Deputato di Fratelli d’Italia ed ex sindaco di uno dei comuni del cratere, l’On. Trancassini.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,856FansLike
3,838FollowersFollow

Leggi anche

Geopolitica: sabato videoconferenza sul tema “Libia e Mediterraneo orientale: migrazioni e conflitti”

Si terra' sabato 31 ottobre, alle ore 18.30, la videoconferenza sul tema "Libia e Mediterraneo orientale: migrazioni e conflitti. Gli effetti dell'imperialismo neo-ottomano turco...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Geopolitica: sabato videoconferenza sul tema “Libia e Mediterraneo orientale: migrazioni e conflitti”

Si terra' sabato 31 ottobre, alle ore 18.30, la videoconferenza sul tema "Libia e Mediterraneo orientale: migrazioni e conflitti. Gli effetti dell'imperialismo neo-ottomano turco...

Nizza, Cirielli (FdI): “Alzare livello di guardia in Italia, più controlli ed espulsione degli stranieri radicalizzati”

"Dopo l'attacco terroristico alla cattedrale di Notre-Dame a Nizza è necessario incrementare il livello di guardia anche in Italia. Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese...

Nizza: Lucaselli (FdI), incubo fondamentalismo mai finito

"L'orribile attentato islamico di Nizza ci ricorda che l'incubo del fondamentalismo non è mai finito. Inoltre, l'assalto all'ambasciata francese di Gedda ri-disegna la probabile...

Nizza. Ciriani (FdI): Ferocia islamista colpisce nuovamente Francia. FdI rivendica difesa radici cristiane

"Nuovamente la ferocia islamista colpisce la Francia dopo la morte del professore Samuel Paty. E lo fa macchiando di sangue uno dei simboli e...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x