Trasporti, Deidda (FdI): Governo non ha tenuto conto della continuità territoriale; Operazione Ita un disastro oltre che una macelleria sociale

“Nella fretta di smantellare Alitalia e mortificare la protesta dei lavoratori facendo nascere la nuova compagnia Ita, il Governo, nonostante gli avvertimenti, non ha tenuto conto della continuità territoriale da e per la Sardegna e dell’urgenza di garantire un servizio essenziale. Nel dibattito sulle mozioni, avvenuto alla Camera dei Deputati, è emerso chiaramente che il 15 ottobre potrebbero esserci seri problemi e non solo per la nostra Isola. Lo dico con rammarico e non da oggi. Hanno distrutto un settore, quello aereo, facendo ricadere la colpa sui lavoratori, quando per noi sardi rappresentava un servizio essenziale. Vedo esponenti della maggioranza e dei precedenti Governi annunciare interrogazioni, ma i sardi sanno già chi sono i responsabili: da Air Italy ad Alitalia, oltre la responsabilità di una macelleria sociale senza precedenti, ora arriva anche l’interruzione del servizio. Cosa facciamo, viaggiamo con gli aerei militari?”, è quanto dischiara Salvatore Deidda, Deputato di FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,160FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati