Trasporti. Fratelli d’Italia: “Dalla parte dei lavoratori di At. Disagi per cittadini e dipendenti da quando è subentrato il gestore unico”

“Da quando in Toscana è arrivato il gestore unico del trasporto pubblico locale sono aumentati i disagi per cittadini e lavoratori dell’azienda.
Domani ci apprestiamo a vivere una giornata difficile sulle strade cittadine, ma allo stesso tempo comprendiamo le ragioni dello sciopero. Questi lavoratori non hanno ancora una turnazione in grado di venire incontro alle loro esigenze, inoltre sono costretti a continue vessazioni se non addirittura aggressioni fisiche.
Anche a causa di una errata programmazione dei turni lavorativi, gli utenti subiscono un servizio del tutto inefficiente e spesso se la rifanno con gli autisti che costituiscono il front office dell’azienda di trasporti.
Non abbiamo ancora ricevuto risposte concrete da parte della Giunta Giani in merito a cosa abbia intenzione di fare per garantire la sicurezza di questi lavoratori. Ci chiediamo cosa stia aspettando” lo dichiarano il capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano Francesco Torselli, il capogruppo a Palazzo Vecchio Alessandro Draghi, e il responsabile trasporti in provincia di Firenze Giampaolo Giannelli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,735FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati