Trasporti: Rotelli (FdI), assurdo provvedimento che vieta transito a fuoristrada moto e mountain bike

“Dal primo dicembre è in vigore il ‘decreto Fuoristrada’, un assurdo provvedimento che, di fatto, ha come conseguenza il divieto di circolazione fuoristrada a mezzi 4×4, moto e MTB. Il decreto è attuativo di una legge del 2018 mirata a semplificare la gestione del settore agricolo e dare linee guida nazionali per la realizzazione e la cura della viabilità forestale e silvo-pastorale. Nei fatti, tutta la viabilità fuoristrada non è più soggetta alle norme del Codice della Strada, in quanto anche la viabilità dovrebbe essere in continuità con le aree boschive. Ma soprattutto, è vietato il transito ordinario a fuoristrada, moto e mountain bike. Non solo, è lasciata alle singole Regioni la disciplina sulle modalità di utilizzo, gestione e fruizione tenendo conto delle necessità correlate all’attività di gestione silvo-pastorale e alla tutela ambientale e paesaggistica. Un caos per la viabilità a cui il governo, lui sì davvero fuori strada, sembra non aver pensato, con l’ennesimo provvedimento che mira a limitare le libertà dei cittadini”. Così in una nota il deputato di Fratelli d’Italia Mauro Rotelli, componente della Commissione Trasporti alla Camera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,672FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati