Trasporti, Silvestroni (FdI): fermeremo tentativo massacrare anche tassisti

“L’art. 10 del DDL Concorrenza deve essere tolto dal testo. L’emendamento soppressivo di Fratelli d’Italia a mia prima firma chiede la fine di questa assurda norma. L’ennesimo settore che va in crisi è quello che vogliamo evitare con il nostro emendamento. Questa maggioranza al Governo ha già massacrato i balneari e adesso vogliono accanirsi sul settore del trasporto pubblico non in linea. I metodi delle multinazionali, emerse dalle inchieste giornalistiche, per accaparrarsi quote di mercato sempre più ampie, tramite la liberalizzazione del settore del trasporto privato, sono inaccettabili per Fratelli d’Italia come lo sono per i 40 mila tassisti italiani. La maggioranza multicolore ha sbagliato ancora i tempi, il metodo e il merito per riformare il settore del trasporto privato, e lo stralcio dell’art. 10 chiesto per primi e da soli, anche quando il DDL concorrenza veniva discusso in Senato qualche mese fa, è l’unica strada da prendere. La maggioranza e il governo se ne facciano una ragione, Fratelli d’Italia non lascerà passare questa follia”.
Lo dichiara Marco Silvestroni, deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Trasporti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,960FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati