Turismo: FdI, settore allo sbando, Governo intervenga subito con aiuti adeguati

“Nonostante il turismo sia il settore più vessato dall’inizio della pandemia, continuano a latitare risposte serie dal Governo per mettere in salvo aziende e lavoratori del comparto. Servono risposte celeri e soprattutto chiarezza sulla necessità di un nuovo scostamento di bilancio che vada in soccorso del settore turistico. Da tempo attendono risposte anche le imprese balneari italiane, il cui futuro è sempre più in bilico ed incerto. Non si può giocare così con la vita delle imprese e di milioni di lavoratori. Fratelli d’Italia chiede che il Governo intervenga subito con ristori adeguati, con la proroga della cassa Covid per i lavoratori delle imprese turistiche e con il ripristino del credito d’imposta per gli affitti per le strutture ricettive. Solo in questo modo si potrà garantire la sopravvivenza di un settore e di migliaia di aziende sulle quali hanno già puntato gli occhi moltissime multinazionali estere”.

Lo dichiarano in una nota congiunta Riccardo Zucconi, deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Attività produttive, commercio e turismo e Gianluca Caramanna, Responsabile nazionale del Dipartimento turismo FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,669FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati