Turismo, Zucconi (FdI): Governo dia respiro ad agenzie di viaggio italiane

“Mentre il Governo si autoincensa su ipotetici dati positivi del turismo in Italia, lo stesso dimentica di prendere in considerazione interi comparti della filiera che non lavorano da mesi e hanno di fronte a loro un futuro incerto. Le agenzie di viaggio e i tour operator, ad esempio, non potendo organizzare pacchetti di viaggio extra Ue/Schengen, hanno subìto un grande colpo e sono state totalmente escluse dall’attuale narrazione governativa”.
Lo dichiara in una nota Riccardo Zucconi, capogruppo di nella commissione Attività produttive alla Camera.
“Con fatturati in calo con una media dell’80% rispetto all’estate pre-Covid – aggiunge Zucconi – e circa 80 mila posti di a rischio, il mondo del turismo organizzato è in ginocchio. Dopo 18 mesi di sofferenza ininterrotta, non possiamo permetterci che questi cittadini, oltre che professionisti, possano vivere un altro autunno di totale inattività”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,376FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati