Ucraina, Chiesa (FdI): governo dalla parte di Kiev e della libertà

“Con il nuovo decreto armi, varato dal Consiglio dei ministri, Fratelli d’Italia rispetta l’impegno preso con l’Ucraina di Zelensky. Lo abbiamo detto più volte: il popolo di Kiev ha diritto ad avere una pace e non deve essere costretto a una resa, che sarebbe la resa dell’intera Europa. Per questo dobbiamo proseguire nella missione, continuare a fornire gli strumenti affinché l’Ucraina possa difendere la sua libertà e la sua democrazia. Kiev con questo Governo non è sola e lo sta dimostrando”.

Lo dichiara Paola Chiesa, capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Difesa alla Camera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,099FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati