Ucraina. Ciriani (FdI) a Conte: giustificazioni inaccettabili, Petrocelli si deve dimettere. Non esistono posizioni personali

“Petrocelli si deve dimettere dalla presidenza della Commissione Esteri del Senato. E’ inaccettabile e incredibile la protervia con la quale ancora oggi Giuseppe Conte cerchi di giustificare l’ingiustificabile e cioè il voto contrario dello stesso Petrocelli alla risoluzione unitaria a sostegno delle iniziative decise dal governo in riferimento alla crisi ucraina. Non esistono voti di coscienza nè posizioni personali, come appunto sostiene Conte, quando si rivestono incarichi e ruoli così delicati quale quello di presidente della Commissione Esteri. Petrocelli quindi si dimetta e tolga l’Italia da questa situazione imbarazzante”.

Lo dichiara il presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, Luca Ciriani.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,376FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati