Ucraina, Rampelli (VPC-FdI): l’avv. Conte perde colpi, confonde la causa con l’effetto

“Per un avvocato – il cui uso della logica è indispensabile- è cosa molto grave confondere la causa con l’effetto. È quello che fa Conte quando afferma che Fratelli d’Italia è un partito belligerante perché sarebbe legato alle lobby industriali. Semmai è il contrario: molte aziende guardano con interesse a perché vogliamo da sempre una centralità geopolitica dell’Italia, nel rispetto delle alleanze internazionali. Ma l’ex presidente Conte evidentemente preferisce altre vie, la via dello Sputnik all’epoca della missione di spionaggio da lui autorizzata sotto il titolo “dalla Russia con amore”, o la ‘Via della Seta’, quella che consegnerebbe mezza Italia alla Cina comunista. Il bello è che con un armadio che in pochi anni è già pieno di scheletri, Conte ha la sfrontatezza di attaccare FdI. Non ci si crede…”
E’ quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,515FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati