Ucraina,  Rampelli (Vpc-Fdi): sempre pronti ad accogliere chi scappa dai tiranni

“Siamo tutti d’accordo sull’accoglienza ai profughi  veri, quelli che fuggono da tiranni e pazzi. Lo abbiamo sempre detto. E anche se non è il mio segretario, posso dire che ha le stesse posizioni. Siamo sempre stati pronti ad accogliere chi fugge dalle guerre distinguendolo da chi vuole sconfinare per mere ragioni economiche. A maggior ragione oggi con i profughi ucraini. Quello che desta sconcerto è stata l’assenza, dall’incontro di Pratica di Mare tra Bush, Putin e Berlusconi del 2002, di processi di occidentalizzazione della Russia e il conseguente depotenziamento delle ambizioni imperialiste di Putin.  Sono passati 20 anni di assordante silenzio. Niente è stato fatto per evitare questi scenari”. È quanto ha dichiarato il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia intervento a Omnibus su la7.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,402FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati