Ue, Berlato (FdI-ECR): lo sport come chiave di accesso all’integrazione europea

“Lo sport come chiave di accesso alla fratellanza e all’amicizia tra le persone, all’inclusione sociale e allo scambio tra le culture europee e i giovani”. Questo il titolo di un evento che si è svolto stamattina al Parlamento europeo, ospitato dall’eurodeputato di FdI- Ecr Sergio Berlato che ha dichiarato: “Questi giovani campioni di enduro hanno già imparato a collaborare tra loro, indipendentemente dalle loro differenze o rivalità. E’ uno spettacolo che scalda il cuore, da cui dovremmo prendere esempio. Lo sport è un modo sano per crescere i nostri ragazzi, insegna loro valori come la perseveranza e il sacrificio, ma fatto con gioia e per raggiungere i propri obiettivi. I giovani imparano a rispettare l’avversario, che non è mai un nemico. E’ una lezione importante per tutti”.
Berlato ha premiato i piloti del campionato europeo, Manuel Verzeroli, Carlo Minot, Lorenzo Bernini, Maurizio Micheluz, Erik Willems, Dietger Damiaens, Nieve Holmes, Alessandro Rizza, Luca Piersigilli.
Presenti alla cerimonia il 2nd deputy della FIM Europe Roy Wetterstad, il chairman della Commissione Enduro e Rally FIM Europe Robert Svensson, La Federazione Belga con Stijn Rentmeester, segretario generale FMB e reppsentante di FIM Europe Bureau, Christian Dejasse, Presidente Sport FMB, Hervé Cornillie, Segretario Generale FMWB, Thierry Klutz, direttore tecnico FMWB ed il titolare di MXLine, partner del campionato, Alberto Rottin.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,099FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati