Ue. Calovini (FdI): Meloni al tavolo europeo forte di consenso per lavoro svolto

“Dopo lo storico voto dell'8 e 9 giugno si è aperto un dibattito che sancisce il futuro dell'Europa. Si tratta di una nuova visionaria idea di cooperazione internazionale che, nonostante sia nata più di settant'anni fa, oggi come non mai necessita di un nuovo paradigma politico e che il responso delle urne ha sancito in modo molto chiaro. Nelle prossime ore il presidente arriverà a Bruxelles, nell'Europa dei grandi e non per un gol di Zaccagni al 98', per il quale abbiamo tutti esultato: ci arriva forte del consenso del suo Paese, forte di milioni di voti che hanno promosso la sua attività , di centinaia di migliaia di persone che hanno scritto il suo nome sulla scheda perché credono che quanto ha fatto in questi anni, e non solo sullo scenario internazionale, sia frutto non di casualità ma di lavoro, studio e preparazione”.

Lo ha detto il deputato di Fratelli d'Italia Giangiacomo Calovini, capogruppo di in commissione alla , intervenendo in Aula.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x