Ue: Delmastro (FdI), dati su immigrati sono di portata devastante e fotografano fallimento Lamorgese

“Nel discorso del presidente Draghi sono stati snocciolati dei dati, forniti quasi come fossero incolori ma in realtà sono di una portata devastante: nel 2019 ci sono stati 11mila sbarchi; nel 2020 ben 32mila e nel 2021 63mila. Questi numeri sono la fotografia del fallimento del ministro Lamorgese il cui operato si può riassumere nello slogan “più sbarchi e meno redistribuzione”. Il presidente Draghi ha spiegato che gli immigrati sono una risorsa: forse lo sono stati per la moglie dell’ex capo del dipartimento dell’ del Viminale che li sfruttava nella peggiore delle logiche di una sinistra che chiama risorse ciò che sfrutta quotidianamente o per il tramite del sistema peloso interessato dell’accoglienza o, peggio, per il caporalato. Non possiamo più accettare che l’Italia sia il campo profughi d’Europa”.

Così Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia intervenendo in Aula dopo l’intervento del Presidente del Consiglio Draghi in vista del Consiglio europeo di dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,672FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati