Ue, : “Diritti Fondamentali, realta’ mistificata ad uso e consumo delle sinistre”

BRUXELLES – “Sul tema dei diritti civili fondamentali è stato presentato un testo impregnato di ideologia, ad uso e consumo delle sinistre. Ancora una volta il Parlamento europeo ha mostrato la sua deriva ideologica e l’annuale relazione posta in votazione oggi presenta una realtà mistificata con l’evidente obiettivo di continuare l’opera di ostracismo verso i Paesi non allineati con la maggioranza di sinistra. Invece di fotografare la situazione esistente in Europa, il testo tenta di costruire una giustificazione a quelle attività, come per alcune ONG, volte a favorire l’ingresso indiscriminato di immigrati clandestini. Inoltre, entra in merito a materie di competenza esclusiva degli Stati membri, come l’educazione sessuale o la normativa sull’aborto, e fa riferimento a ostilità e intolleranza in atto nei confronti della comunità musulmana in Europa, senza alcun cenno a quello follia estremista islamista che pone davvero in pericolo i diritti e i valori dei nostri cittadini, oltre che la loro stessa sopravvivenza.

Ecco perché, sebbene la relazione contenga alcuni spunti condivisibili, ad esempio riguardo i diritti dei minori, dei lavoratori e delle donne, abbiamo espresso il nostro voto contrario ad un testo che propone una quadro della situazione parziale e fazioso, e che ci aspettavamo presentasse, invece, una analisi oggettiva sul tema dei diritti fondamentali e della loro salvaguardia. La maggioranza di sinistra di questo Parlamento continua a confondere puntualmente l’analisi politica con la speculazione ideologica”.

E’ quanto affermano il capo delegazione di -ECR al Parlamento europeo, Carlo Fidanza, e il coordinatore per il Gruppo dei conservatori nella Commissione LIBE, Nicola Procaccini, spiegando il voto contrario del gruppo -ECR dato oggi in Parlamento all’annuale relazione sullo stato dei diritti fondamentali in UE.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,248FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x