Ue, Fidanza (FdI-ECR): da presidenza Belga ci aspettiamo più impegno su immigrazione e abbandono ideologia ultra-ambientalista

“Il Belgio assume la presidenza in un momento molto delicato a livello internazionale. Ci aspettiamo un impegno più forte sull': protezione delle frontiere esterne, lotta ai trafficanti di esseri umani, cooperazione con i Paesi terzi e politiche comuni di rimpatrio devono essere intensificate rapidamente”. Così il capodelegazione di Fratelli d'Italia-ECR Carlo Fidanza, intervenendo in Plenaria a Strasburgo sulla presentazione del programma della presidenza Belga del Consiglio dell'Ue.

“Dobbiamo abbandonare l'ideologia ultra-ambientalista e rimettere al centro competitività e politiche industriali. Per questo serve buon senso, e non ideologia, nella conclusione dei negoziati su normative importantissime come quelle sugli imballaggi, sulle emissioni del trasporto pesante e sulla qualità dell'aria.

Leggo inoltre che vorreste riproporre il famigerato . Un sistema di etichettatura che discrimina i prodotti di qualità e la dieta mediterranea, un favore alle multinazionali del cibo standardizzato e della grande distribuzione di cui non abbiamo alcun bisogno”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x