Ue, Fidanza (FDI): non si capisce entusiasmo governo italiano su proposta franco-tedesca

“La proposta franco-tedesca è un punto di partenza al ribasso, su cui si innesterà un ulteriore negoziato al ribasso da parte dei falchi, non si capisce l’entusiasmo del nostro Governo. La logica – come ribadito anche oggi dal vicepresidente Dombrovskis –  è Fondi in cambio di riforme strutturali, il che tradotto significa condizioni lacrime e sangue che ancora una volta Bruxelles e Berlino ci detteranno”. Così il capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento europeo e responsabili Esteri del partito, Carlo Fidanza, in un’intervista rilasciata ad Affaritaliani.it. “Nel frattempo rimane aperto un interrogativo enorme: quando arriveranno questi soldi? Perché la sensazione è che qualcuno stia spingendo da tempo in una direzione: più sono tardivi e inefficaci gli altri aiuti, più si azzoppa la Bce e più la strada verso il MES (non quello sanitario, ma quello vero) è segnata. Noi siamo per i BOT patriottici proposti da Giulio Tremonti. Chiediamo alla Bce di garantire temporaneamente la quota di titoli che eventualmente non dovessimo riuscire a collocare e cominciamo a intervenire subito per sostenere il nostro tessuto economico”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,496FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati