Ue, Fiocchi (FdI-ECR): Commissione Europea dice no al bando totale del piombo, ma cacciatori e pescatori rimangono preoccupati

“Apprendo con favore le dichiarazioni del Commissario europeo Therry Breton, il quale ha dichiarato che non intende vietare totalmente l'uso del piombo, riconoscendo la necessità di un bilanciamento tra la valutazione dei rischi e l'esistenza di alternative economicamente fattibili per la sua sostituzione. Preoccupa, tuttavia, il riferimento di Breton a misure mirate di eliminazione del piombo, poiché non vorrei che le categorie bersaglio di tale restrizione siano le solite categorie vessate dei cacciatori, pescatori e tiratori. Continuerò ad oppormi con tutte le forze a un eventuale penalizzazione di queste categorie”. Così in una nota l'eurodeputato di -ECR Pietro Fiocchi. “Presenterò quindi un'interrogazione parlamentare che faccia chiarezza sul concetto di “misure mirate di eliminazione del piombo” , affinché non intacchino le attività di caccia pesca e tiro che rappresentano con il loro indotto una importante parte del nostro Pil . Sono convinto che i centri di potere animalista ed estremista che popolano le europee, tenteranno il tutto per tutto in questo scorcio di fine legislatura per accelerare il bando del piombo ricorrendo a procedure antidemocratiche per bypassare le ordinarie procedure di legge. Vigilerò affinché chiunque voglia ricorrere a scorciatoie, quanto a inaccettabili espedienti legislativi per raggiungere il proprio scopo, troverà in me come in questo difficile quinquennio, un baluardo di legalità, di delle prerogative parlamentari”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x