Ue, Fitto (Ecr-FdI): previsioni economiche estive della Commissione presentano scenario difficile, l’Italia ha bisogno di un governo forte e legittimato dal voto popolare

“Le previsione economiche estive, illustrate ieri dalla Commissione europea, presentano un scenario difficile per i prossimi mesi a causa della guerra, dell’inflazione e della crisi energetica, soprattutto per quei paesi come l’Italia che pagano maggiormente la dipendenza da Mosca, oltre che ormai da consolidate criticità strutturali. I prossimi mesi in Europa saranno decisivi su tanti temi, dalla riforma del Patto di stabilità, all’autonomia strategica dal punto di vista economico, alimentare e industriale solo per citarne alcuni”. Così in una nota il copresidente del gruppo Ecr- al Parlamento europeo, Raffaele Fitto. “Per questo ha sicuramente ragione il Commissario Gentiloni nell’affermare, oggi sul quotidiano Il Messaggero, che all’Italia serve un governo forte e autorevole, a condizione che non sia l’ennesimo esecutivo frutto di giochi di palazzo che mette insieme tutto e il contrario di tutto. In questo scenario di crisi, come più volte ribadito da Giorgia Meloni, l’Italia ha bisogno di un governo forte e di una maggioranza legittimata dal voto dei cittadini. I prossimi mesi non saranno facili, c’è bisogno di un esecutivo che abbia una visione a lungo termine e che sui tavoli europei faccia valere l’interesse dell’Italia, ma soprattutto che sia in grado di affrontare le prossime sfide per mettere in campo quelle prospettive di crescita e di sviluppo che al momento, soprattutto a causa del teatrino politico a cui stiamo assistendo, il nostro Paese vede fortemente ridimensionate”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,972FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati