Ue, Fitto (Ecr-FdI): relazioni transatlantiche e cooperazione Ue-Nato essenziali per sicurezza comune dei prossimi anni

“La crisi russo-ucraina ha evidenziato la necessità da parte dell’Ue di tornare a occuparsi e a investire in difesa e sicurezza, ma anche di rafforzare la cooperazione con i nostri partner tradizionali come il Canada, ai quali siamo legati non solo dalla comune appartenenza alla Nato, ma anche da accordi e legami bilaterali”. Così il copresidente del gruppo Ecr-FdI, Raffaele Fitto, intervenendo in Plenaria a Bruxelles durante il dibattito in occasione della visita del Primo ministro del Canada Justin Trudeau. “UE e NATO, in queste settimane, hanno intrapreso azioni coordinate ed efficaci in risposta all’aggressione russa e a sostegno dell’Ucraina e del suo popolo. Hanno dimostrato unità e determinazione senza precedenti, dalle quali dovremmo trarre insegnamento per affrontare le sfide future, non solo dal punto di vista militare, ma anche riguardo alla cybersicurezza, al rafforzamento delle capacità di intelligence e al contrasto al terrorismo. Le relazioni transatlantiche e la cooperazione UE-NATO, nel pieno rispetto dei principi stabiliti nei trattati e di quelli concordati dal Consiglio europeo, sono elementi essenziali se vogliamo affrontare con successo le sfide geopolitiche e di sicurezza comune dei prossimi anni”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,396FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati