Ue, Fitto (FdI-Ecr): dibattito surreale con obiettivo di colpire primo partito d’Italia

“Quello che discutiamo oggi è un dibattito tanto assurdo quanto surreale a cominciare dal titolo totalmente fuorviante. E questo è dimostrato da fatti e valutazioni oggettive, dettati da un’analisi obiettiva di quello che è successo in Italia nelle ultime settimane, ma anche da una attenta lettura delle informative e dei report di Europol sulle azioni violente e terroristiche nell’UE, secondo le quali il numero di attacchi classificati come “estremismo di destra” era ritenuto relativamente basso, mentre la maggior parte di azioni violente e terroristiche compiute in Europa e in Italia, sono stati compiuti da gruppi di matrice anarchica e di sinistra. In merito alle azioni e alle manifestazioni violente, come quelle accadute nelle principali città italiane nell’ultima settimana, che noi condanniamo senza se e senza ma esprimendo solidarietà a chi è stato colpito e agli agenti delle forze dell’ordine, occorre però fare chiarezza per evitare facili strumentalizzazioni. Forse sarebbe stato più utile da parte delle forze di sinistra, invece di portare anche in Europa questa campagna di odio e di disinformazione, chiedere al proprio ministro dell’Interno perché si è usato il pugno duro con manifestanti e lavoratori pacifici, mentre si è consentito a violenti e delinquenti di partecipare e di condizionare manifestazioni pacifiche. Non è accettabile che si voglia creare un clima di tensione da utilizzare per fini politici e di campagna elettorale. Perché aver voluto fortemente questo dibattito a livello europeo ha solo come obiettivo quello di delegittimare il primo partito d’Italia e la principale forza d’opposizione associandolo a violenze e disordini che invece sarebbero potuti e dovuti evitare. Respingiamo con forza le accuse di una sinistra che non può dare lezioni a nessuno”. Così il copresidente del gruppo Ecr- al Parlamento europeo, Raffaele Fitto, durante il suo intervento in Plenaria a Strasburgo su l’aumento dell’estremismo di destra e del razzismo in Europa (alla luce dei recenti eventi di Roma).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati