Ue-Nesci (FdI-Ecr): Tetto a 10mila euro per il contante in UE, scelte Governo Meloni in linea con l’Europa

“Il Consiglio dell’Ue, in sede di trattazione negoziale sul regolamento antiriciclaggio, ha concordato il limite massimo a 10mila euro per i pagamenti in contanti in territorio Ue. Questa è la riprova che le scelte del governo italiano sono in linea con l’Europa”. E’ quanto dichiara l’eurodeputato di -Ecr, Denis Nesci. “Smentiti gli scettici che strumentalmente tacciavano la misura dell’aumento del limite del contante di incoraggiamento all’evasione.
L’Europa ha scelto la strada del buon senso, così come auspicato dal Premier Giorgia Meloni, su un provvedimento che garantirà certamente maggior fluidità nelle transazioni quotidiane che riguardano l’economia reale e quindi il consumo prossimale, al quale migliaia di imprese italiane fanno affidamento, in questa fase dilagante dell’ e-commerce”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,145FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati