Ue, Procaccini (FdI-Ecr): linee guida su linguaggio inclusivo aspirano a cancellazione nostra identità

“Queste linee guida perseguono un obiettivo opposto a quello che millantano di prefiggersi: esse non mirano a garantire l’inclusione, ma a gettare le basi per rimpiazzare la società in cui viviamo con una società fluida, indefinita, priva di storia, di tradizioni, e di valori. Un modello di società in cui l’affermare di essere nato uomo o donna potrebbe diventare addirittura un atto perseguibile dal punto di vista penale”. Così in una nota l’eurodeputato di Fratelli d’Italia-Ecr, Nicola Procaccini, capogruppo dei Conservatori europei in commissione Liberta civili del Parlamento europeo, a margine del dibattito avvenuto questo pomeriggio in Plenaria a Strasburgo, dedicato ad una discussione sulle Linee guida sul linguaggio inclusivo, documento ritirato dalla Commissione europea pochi giorni dopo la sua pubblicazione. “Questo documento rientra in progetto politico più ampio, quello che aspira alla cancellazione della nostra identità. L’identità di popoli diversi ma uniti dalle stesse radici cristiane. Il fatto che il Commissario europeo Dalli, autore di questo documento, non si sia presentata in aula oggi è l’ennesima dimostrazione dell’incapacità, da parte della sinistra, di assumersi le proprie responsabilità. Così come ho ribadito in aula al vicepresidente della Commissione Ue Schinas, noi Conservatori non sacrificheremo le nostre origini sull’altare di un malinteso senso progressista, continueremo ad augurare ‘Buon Natale’, a utilizzare i pronomi sulla base del genere biologico e a posizionare i presepi sulle scrivanie dei nostri uffici”.

3 Commenti

  1. Grazie FdI!!! Siete gli unici a difendere l’ovvietà,la positività naturale che viene messa in discussione dalla dittatura dominante ,oggi.
    Spiace,amareggia,stupisce e fa arrabbiare che si sia costretti a discutere su fatti come “l’acqua è liquida”,o “il fuoco scotta”,”il ghiaccio è freddo” ……è estremamente difficile ,pazzesco aver a che fare con ignoranti o perversi che vogliono discutere su simili ovvietà-SONO CON VOI AL 110% fino a quando sarete così.

  2. Grazie FdI!!! Siete gli unici a difendere l’ovvietà,la positività naturale che viene messa in discussione dalla dittatura dominante ,oggi.
    Spiace,amareggia,stupisce e fa arrabbiare che si sia costretti a discutere su fatti come “l’acqua è liquida”,o “il fuoco scotta”,”il ghiaccio è freddo” ……è estremamente difficile ,pazzesco aver a che fare con ignoranti o perversi che vogliono discutere su simili ovvietà-SONO CON VOI AL 110% fino a quando sarete così.

  3. Grazie a Fratelli d.I. La cosa importante, la differenza di sesso, la differenza tra le persone… sono valori che non possono essere cancellati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati