Ue, Procaccini (FdI-Ecr): su istituzione Agenzia europea per l’asilo meglio contenere gli entusiasmi

“L’Agenzia europea per l’asilo può essere d’aiuto ai paesi posti alla frontiera esterna, ma il fatto che possa commissariarli la rende anche una minaccia”. Così in una nota l’eurodeputato di Fratelli d’Italia-Ecr Nicola Procaccini, coordinatore per il Gruppo dei Conservatori e riformisti europei nella Commissione Affari interni del Parlamento europeo, a margine del voto della Plenaria di Bruxelles sul Regolamento che istituisce l’Agenzia europea per l’asilo.

“La sinistra illuderà i nostri cittadini con la storiella che ‘ grazie alla nuova Agenzia l’Italia risolverà tutti i suoi problemi legati alla gestione del fenomeno migratorio’, la verità è che gran parte delle sue mansioni sono già coperte dall’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo, che non mi pare abbia migliorato granché la situazione, vista il perdurare della crisi sulle nostre coste. Per non parlare del meccanismo di monitoraggio dei sistemi di asilo e di accoglienza nazionali previsto nel quadro di questo Regolamento. Un sistema che, nella sua fase operativa, potrebbe portare ad una sorta di commissariamento europeo dello Stato membro risultato incapace di offrire standard ritenuti adeguati. Insomma, meglio contenere gli entusiasmi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,387FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati