Ue: Rotondi (FdI), laboratorio Italia sia modello per Europa

“Molti domandano al presidente chi sia il suo modello, lei ci ha detto di aspirare a far sì che il laboratorio italiano sia un modello. Mi piace sognare che conservatori e popolari possano costruire un equilibrio di scelte che condizionino il futuro della politica europea partendo da quanto avvenuto in Italia”. Lo ha detto Gianfranco Rotondi, deputato di Fratelli d’Italia, nell’Aula della Camera a seguito delle comunicazioni del Presidente del Consiglio Giorgia in vista del Consiglio europeo del 15 e 16 dicembre.
“Non c’è antinomia tra più Europa e più Italia – ha detto ancora Rotondi – perché sono concetti che toccano la definizione stessa della nostra identità, che è nazionale, europea e transnazionale, perché tocca i valori dell’Occidente. Nelle parole del Presidente c’è stata la rivendicazione, non di una semplice identità nostra, ma di una scelta di campo, che nel tempo che attraversiamo – e che ci è dato di vivere – è purtroppo ineludibile perché, o siamo dalla parte dell’Occidente, o siamo dalla parte dei valori dei padri costituenti dell’Europa, che amiamo citare, o siamo dalla parte giusta della storia dell’umanità, o scegliamo, anche con abilità dialettiche e tartufeschi ragionamenti, una posizione defilata, che significa automaticamente stare dalla parte opposta”, ha concluso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,072FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati