Ue, soddisfatta per lavoro nella Commissione sul rispetto degli impegni dei Paesi dell’Unione

“Martedì 21 marzo si è riunita a Parigi la commissione di monitoraggio sul rispetto degli impegni comunitari europei di cui mi onoro di far parte come rappresentante del parlamento italiano. Tra i primi punti all'ordine del giorno c'è stata un'attenta analisi sulla legislazione recente attuata dalla Repubblica di San Marino. Un report molto interessante sulle attività istituzionali dal quale si evince come anche uno stato di piccole dimensioni, e quindi in una situazione eccezionale rispetto agli altri, sia riuscito a mantenere una tradizione democratica nel tempo e il relatore ha apprezzato lo sforzo rispetto alle osservazioni fatte per migliorarne alcuni aspetti. Hanno partecipato alla riunione della Commissione due rappresentanti di San Marino: Gerardo Giovagnoli esponente di maggioranza e Marica Montemaggi esponente della minoranza. Entrambi hanno espresso soddisfazione per quanto il loro sia stato preso in considerazione dal consiglio d'Europa e si dicono pronti a continuare il loro lavoro per affrontare le nuove sfide migliorando, ad esempio, il codice di condotta per evitare la corruzione. Questa commissione di monitoraggio, peraltro presieduta autorevolmente da un esponente italiano, Piero Fassino, ha come scopo principale quello di dare suggerimenti e fare eventuali correzioni sulla legislazione degli stati membri in base agli accordi internazionali che ciascuno deve rispettare. È per me un onore rappresentare l'Italia come membro del parlamento e del partito di maggioranza relativa attualmente al governo del paese”. Lo dichiara in una nota la senatrice Domenica Spinelli (). “La commissione ha poi esaminato con un'attenzione particolare la legislazione anti oligarchica vigente in Ucraina, Georgia e Moldavia”, prosegue la senatrice romagnola, che conclude: “è un privilegio poter analizzare in prima persona e come rappresentante del parlamento italiano i punti di vista di maggioranza e minoranza dei singoli stati sui principi democratici e dei diritti fondamentali”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x