Ue, Stancanelli ( FdI- Ecr): no a vendita di insetti come alimento e vino annacquato, difendiamo le nostre tradizioni e i nostri prodotti

“Siamo profondamente indignati e stanchi di questa politica europea che, invece di sostenere le imprese in difficoltà a causa dell’attuale pandemia, continua ad occuparsi di temi lontani dalle nostre tradizioni e che minano il tessuto imprenditoriale ed economico del nostro Paese”. Così l’europarlamentare di FdI- ECR, Raffaele Stancanelli, intervenendo sull’allarme lanciato da Coldiretti a seguito dei recenti provvedimenti comunitari che autorizzano la commercializzazione di insetti come alimento e, nel contempo, introducono la possibile dealcolazione del vino.
“Larve come snack e vino con acqua non è solo miope, ma criminale. Questi provvedimenti sono un attacco alle nostre tradizioni, alla nostra cultura e alla nostra economia. L’agro-alimentare italiano è universalmente riconosciuto come eccellenza e la dieta mediterranea è considerata dall’UNESCO bene protetto e inserito nella lista dei patrimoni dell’umanità. Autorizzare gli insetti per alimento umano è contrario ad ogni logica e ad ogni principio. Insieme ai colleghi della delegazione di Fratelli D’Italia nel Parlamento Europeo, ci batteremo con forza -conclude Stancanelli- per tutelare le nostre imprese ed il Made in Italy. Siamo accanto a tutti gli agricoltori italiani in questa comune battaglia per salvaguardare i nostri beni più preziosi”.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,914FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x