Ue. Urso (FDi): anche maggioranza realizza che asse franco tedesco lavora contro interessi Italia

“Finalmente anche il governo e la sua maggioranza si sono accorti che l’asse franco tedesco lavora contro gli interessi dell’Italia e che persino la Commissione sembra priva di capacità di intervento. Supportiamo con convinzione il tentativo di realizzare una piattaforma comune con altri sedici Paesi alternativo a quello di Parigi e Berlino”.

E’ quanto ha dichiarato il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, intervenendo nel dibattito sulla audizione del ministro Amendola.

“Al ministro Amendola – ha sottolineato Urso – diamo atto di essersi attenuto alle indicazioni del Parlamento in merito al negoziato sul nuovo bilancio pluriennale. È come se si fosse svegliata la ‘Bella addormentata nel bosco’. Finisce così la favola su cui è nato questo esecutivo e prima che la dura realtà diventi drammatica, con il rischio di recessione europea, riteniamo che il governo debba agire, anche minacciando il ricorso al potere di veto, per realizzare una vera svolta in Europa. È ridicolo parlare di decimali nel Bilancio europeo quando si rischia il collasso economico anche quale conseguenza del coronavirus. È il momento del coraggio e della determinazione, il Parlamento deve essere unito su questa strada di tutela degli interessi vitali della Nazione”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,148FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati