Un successo gli Stati Generali del Turismo di Fratelli d’Italia

Alle 12,00 di ieri, presso la sala conferenze del Casinò di Sanremo, ha incontrato il folto pubblico di operatori turistici intervenuto agli Stati Generali per il turismo voluti proprio dalla leader di Fratelli d’Italia.

Oltre duemila e quattrocento chilometri di meravigliose coste, pianure verdeggianti, montagne spesso a poca distanza dalle coste, oltre a cime invidiabili, fanno del territorio della nostra penisola una delle più belle terre al mondo. Che poi si sia fatto di tutto nel corso dei decenni per deturparla, è un altro discorso. Resta il fatto che in aggiunta alle tantissime bellezze naturali, l’Italia può vantare sul suo territorio oltre il 70% delle opere d’arte al mondo e una serie di eccellenze culinarie che potrebbero trasformarci senza troppe difficoltà ne “la più turistica nazione al mondo”, rendendo la nostra economia florida senza doverci lambiccare troppo per come riuscirci.

Certo, occorrerebbe rivedere completamente le politiche economiche che ci hanno imbrigliato da sempre: riflettere sul perché in un luogo ameno come Bagnoli fu realizzato un polo siderurgico dove sarebbero stati perfetti dei lussuosi stabilimenti balneari. E via di questo passo un po’ in tutta la nazione. Per questo è ora che i nostri politici affrontino seriamente il discorso sul turismo in Italia, intanto come chiede Fratelli d’Italia ripristinando un serio rapporto tra chi fa le leggi e chi conosce e lavora nel settore ma anche  ricreando un ministero ad hoc che se ne occupi.

Agli stati generali per il turismo hanno fatto i loro interventi  Matteo Rosso, capogruppo Regione Liguria, Fabio Rampelli, vice presidente della Camera dei Deputati, Francesco Lollobrigida, capogruppo alla Camera dei Deputati e Ignazio La Russa, vice presidente del Senato.

Molto interessate l’incontro dal titolo “Il turismo come priorità nazionale” con l’introduzione di Daniela Santanché, componente della Commissione Industria, Commercio e Turismo del Senato, e che ha visto gli interventi di Quang Ngo Dinh, vice presidente marketing e digitale Alitalia, Serafino Lo Piano, direttore vendite Trenitalia, Marco Brischini, direttore turismo Automobile Club d’Italia, Fabrizio Antolini, vice presidente della Società Italiana di Scienze del Turismo, Flavio Briatore, imprenditore, Vittorio Sgarbi (in collegamento), deputato, Guido Crosetto, coordinatore nazionale .

Ci sono stati poi anche interventi legati alla Regione Liguria, che hanno visto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Bucci.  A chiudere la kermese  che ha presentato le conclusioni dell’incontro.

RK Montanarihttps://www.lavocedelpatriota.it
Viaggiatrice instancabile, appassionata di fantasy, innamorata della sua Italia.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,558FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x