Una targa per Tremaglia nella Giornata dell’Emigrante

La Giornata dell’Emigrante che si terrà domenica 31 luglio a Lusiana Conco è l’occasione per ricordare i tanti italiani che hanno lasciato la Patria, ma non l’hanno mai dimenticata.
Italiani che non hanno mai smesso di essere tali, anche grazie al diritto di voto riconosciuto agli italiani residenti all’estero, proposto e fortemente sostenuto dal Ministro per gli italiani nel mondo Mirko Tremaglia.
Dei tanti emigrati italiani tanti erano e sono vicentini. Per questo la Provincia di Vicenza ha dedicato una targa a Mirko Tremaglia nel decennale della morte (2011-2021): un omaggio al politico italiano che si è a lungo battuto per mantenere stretto il legame tra gli emigrati e la Patria, tanto che la legge che prevede il diritto di voto agli italiani residenti all’estero porta il suo nome.
La targa è stata idealmente consegnata al Senatore e Presidente del COPASIR Adolfo Urso, che con Tremaglia ha condiviso una buona parte di storia politica. Il ricordo è stato voluto e promosso dal Presidente di Vicenza Nicolò Stefano Alighieri, presente anche una delegazione del movimento giovanile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,829FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati