Università: Chiorino, numero chiuso rischia bruciare futuro

No al numero chiuso all’Università, e il primo anno aperto a tutti “con una procedura che premi il merito. Ciò consentirebbe di selezionare al meglio i più bravi e i più qualificati, dopo averli messi davvero alla prova per capire se il percorso di studi scelto è effettivamente quello giusto per il loro futuro”. E’ la posizione di Elena Chiorino, assessore all’Istruzione e al Diritto allo studio universitario della Regione Piemonte. In Piemonte, in media, 1 studente su 7 non riesce a superare l’esame di ammissione alle varie facoltà a numero chiuso. “Sono da sempre contraria al numero chiuso – dice Chiorino – in quanto ritengo sbagliato mettere i ragazzi nelle condizioni di giocarsi tutto in questo terno al lotto: si rischia di bruciare il futuro di menti eccellenti”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,254FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x