Coronavirus. Urso (FdI): governo schizofrenico, accolga emendamenti FdI su agricoltura

“Il governo appare schizofrenico sulle esigenze del settore agricolo, da una parte respinge la normativa sulla reintroduzione dei voucher e dall’altra si manifesta d’accordo con l’utilizzo dei percettori del reddito di cittadinanza in agricoltura”: è quanto rileva il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, il quale si appella “al buon senso del ministro Bellanova che oggi ha manifestato il suo consenso all’ipotesi di impiegare i percettori di reddito di cittadinanza in agricoltura, cosa che noi sosteniamo dai primi di marzo. Ci auguriamo che il governo si ravveda e accolga il nostro emendamento che incentiva il percettore del reddito di cittadinanza ai lavori stagionali in agricoltura, con un meccanismo che tra l’altro rappresenta anche un aiuto concreto nei confronti dei nostri agricoltori. La nostra proposta, su cui il Mef si pronuncerà in queste ore, prevede che i percettori di reddito di cittadinanza impiegati nel stagionale nei campi con regolare contratto di potranno anche avere in beneficio un analogo periodo di rdc in più, mentre i datori di potranno usufruire del contributo del rdc che il lavoratore si porterà in ‘dote’ per il periodo del suo contratto stagionale. È appunto una proposta di buon senso che risponde alle esigenze del settore: ogni anno sono oltre 370mila i lavoratori stagionali stranieri regolari che vengono abitualmente in Italia e che difficilmente lo potranno fare quest’anno per le limitazioni che i loro Paesi di origine hanno già imposto” conclude il senatore Urso.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,893FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati