Vaccini, Malan (FdI): indegni gli attacchi a Meloni per la figlia

“Gli attacchi a Giorgia per la scelta di non somministrare il vaccino anti-Covid alla figlia di cinque anni sono doppiamente indegni. Innanzitutto perché colpiscono una madre e una bambina e poi perché, come è ormai la regola su questo argomento, sono improntati alla propaganda e non all’informazione. Il governatore De Luca parla di irresponsabilità, Fratoianni di anti-scienza. Il vertice lo tocca Orfini dicendo che valutare il rapporto rischi-benefici è una sciocchezza. Il presidente della Commissione tedesca specializzata su vaccini presso il Robert Koch Institute, Thomas Mertens, ha affermato che sulla base dei dati attualmente disponibili ‘non vaccinerebbe i propri bambini contro il Covid’. Il Robert Koch Institute è la principale istituzione scientifica governativa tedesca nel campo della biomedicina e Mertens è medico virologo e docente universitario. Il Regno Unito non raccomanda la vaccinazione sotto i 12 anni per i bambini senza patologie. L’agenzia per la salute del Regno di Svezia ha deciso di non raccomandare il vaccino sotto i 12 anni. L’Istituto di pubblica norvegese ha sconsigliato il governo dal vaccinare sotto i quindici anni, perché – ha spiegato il ministro della salute Ingvild Kjerkol – ‘c’è poco beneficio individuale per la maggior parte dei bambini’. Si potrebbe andare avanti a lungo e citare anche i numerosi studi che si occupano degli effetti avversi, a cominciare dalla miocardite. Che De Luca, Fratoianni e Orfini considerino Mertens e vari istituti specializzati governativi ‘anti-scientifici’ dall’alto delle loro lauree, o quasi, in storia, filosofia e archeologia è comico, che attacchino genitori come Giorgia e Matteo e i loro figli, è incivile”.

Lo dichiara Lucio Malan, senatore di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,771FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati