Vandalizzata la sede di Fratelli d’Italia Roseto

Nella notte tra Sabato e Domenica il vile gesto, oltre alla vernice sulla vetrina anche scritte offensive e un vetro rotto.

“Arrivando in sede, abbiamo trovato questa bella sorpresa, la vetrina imbrattata con scritte e offese, oltre ad un vetro rotto.

Una sede aperta da appena una settimana e già divenuta, in un così breve periodo, un’importante presidio territoriale di ascolto e attività politica” dichiara Umberto Valentini coordinatore comunale del partito di Giorgia Meloni.

“Questo gesto non ci stupisce, è l’ennesima dimostrazione del clima che si vive in Città, prigioniera di una mentalità fintamente democratica, oppressa dal pensiero unico, che testimonia l’urgenza di cambiare pagina.

Gesti come questo, che avvengono puntualmente sempre a senso unico da quelli che cianciano di democrazia, fanno si rabbia ma ci spingono a dare ancora di più forza, impegno e amore per liberare la nostra Roseto.

Non ci faremo intimidire, continueremo a portare avanti la nostra attività a testa alta al servizio della Città, come abbiamo sempre fatto, senza farci spaventare, non cadremo nel tranello di chi ha completamente perso il contatto con il territorio e con la nostra generazione.

Spugna in mano, ripuliremo tutto: dalla sede alla nostra Città” conclude Valentini.

 

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,933FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x