Venezia: Foti (FdI), Kermesse usata per propaganda politica

“E’ scandaloso che pur di gettare fango sull’avversario politico di turno, ci sia chi utilizzi una vetrina internazionale come il Festival del Cinema di Venezia: una kermesse che dovrebbe dare lustro alla nostra immagine nel mondo, usata in maniera miope per fare propaganda politica e attaccare il principale leader di uno schieramento. Purtroppo, nel nostro Paese esiste ancora qualcuno che interpreta il proprio ruolo nel cinema e nella cultura con lo scopo individuare nemici e di screditare l’Italia per il proprio piccolo tornaconto e per pubblicità, sfruttando tra l’altro una rassegna finanziata con i soldi di tutti i cittadini. Fratelli d’Italia chiederà conto al ministro della Cultura, Dario Franceschini, presentando un’interrogazione parlamentare, perché non è accettabile si sia scelto di inserire in cartellone una pellicola di questo tipo senza nessuno abbia vigilato”.
Così in una nota Tommaso Foti, vice presidente vicario di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,723FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati