Venezuela: Delmastro (FdI), Di Maio passa da parziale incapacità di intendere e volere a totale vizio di mente

Ministro dissipi dubbi su rapporti M5S con dittatura venezuelana

“Il ministro Di Maio avrebbe dovuto spiegare, per dissipare ogni dubbio in ordine alla gravissima accusa di finanziamento di 3,5 milioni di euro del M5Stelle da parte del dittatore comunista venezuelano, perché il M5S ha depositato una risoluzione in cui la sanguinaria dittatura venezuelana veniva indicata come modello da seguire, perché a tutte le risoluzioni presentate da Fratelli d’Italia per condannare il regime di Maduro, ha sempre dato parere contrario della Farnesina, perché l’Italia è l’unica Nazione occidentale che non ha mai riconosciuto Guaidò. Ho sempre riconosciuto al ministro degli Esteri, per le posizioni sulla Cina, la buonafede, invocando una parziale incapacità di intendere e di volere. Oggi però la spiegazione alternativa alla dazione di denaro per giustificare la posizione del M5Stelle sul Venezuela è il vizio totale di mente”. Così il deputato di Fratelli d’Italia Andrea Delmastro nel corso del Question Time al ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,397FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati