“Via il Qatar dall’Italia”. Domani manifestazione contro estremismo islamico

70 views

Souad Sbai

Le relazioni dell’Italia con il Qatar sono sempre più pericolose. Gli emiri del Terrore e delle violazioni dei diritti umani meritano sanzioni e isolamento, non tappeti rossi e ricevimenti al Quirinale. Per questo manifesteremo domani 5 dicembre di fronte all’ambasciata del Qatar a Roma. Chiederemo ufficialmente all’ambasciatore del regime di Doha di chiudere la sede diplomatica e lasciare l’Italia. Via il Qatar dall’Italia.

Ad affermarlo in una nota è la giornalista e scrittrice, Souad Sbai, Presidente del Centro Studi “Averroè” .

Il Movimento Anti-Qatar – continua la Sbai – sta crescendo e annovera già migliaia di persone in tutto il Paese. E saremo sempre di più, un esercito d’italiani che non intende sottomettersi alla colonizzazione da parte del Qatar e che si opporrà fino alla fine all’agenda estremista dei Fratelli Musulmani. Se i governanti aprono le porte agli emiri del Terrore e delle violazioni dei diritti umani, ci saremo noi a chiuderle. L’appuntamento – conclude Souad Sbai – è domani di fronte all’ambasciata del regime di Doha per gridare: via il Qatar dall’Italia“.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,915FansLike
4,034FollowersFollow

Leggi anche

Tagli a tutela Made in Italy. La farsa di Bellanova e Patuanelli.

L’art. 23 della Legge di Bilancio, attualmente all’esame della Camera, elimina sia le agevolazioni sulle spese sostenute dai consorzi per la tutela legale dei...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Tagli a tutela Made in Italy. La farsa di Bellanova e Patuanelli.

L’art. 23 della Legge di Bilancio, attualmente all’esame della Camera, elimina sia le agevolazioni sulle spese sostenute dai consorzi per la tutela legale dei...

Irpinia, Meloni: ferita mai rimarginata. La sfida e’ lottare contro spopolamento di quei territori

«Alle 19.34 di 40 anni fa la terribile scossa che ha devastato l'Irpinia: 2735 vittime, centinaia di migliaia di sfollati. Una ferita mai rimarginata...

Il governatore Marsilio replica alla macchina del fango di Report.

"Da questa mattina si annuncia che durante la trasmissione “Report”, dedicata al ‘malaffare che si nasconde nel Corpo di Polizia Municipale’ di Roma Capitale,...

La sinistra pensa a dividere il centrodestra invece che ai problemi degli italiani

Fin dall'inizio dell'emergenza Covid, Fratelli d'Italia ha presentato le sue proposte concrete per aiutare famiglie e imprese e ha sempre risposto agli appelli del...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x