Viareggio (LU)  – Grande partecipazione sabato e domenica in tutta la provincia di Lucca ai banchetti di Fratelli d’Italia: in tanti hanno firmato le proposte di legge di iniziativa popolare richieste da tempo dal partito di Giorgia Meloni, ovvero l’elezione diretta del Presidente della Repubblica, l’abolizione dei Senatori a vita, l’inserimento di un tetto massimo alla pressione fiscale nella Costituzione, la supremazia dell’Ordinamento italiano su quello europeo.

“La partecipazione ha superato le nostre aspettative  – afferma soddisfatto l’Onorevole FDI Riccardo Zucconi – abbiamo raggiunto un risultato straordinario e per questo voglio ringraziare tutti coloro che hanno voluto, con tanto entusiasmo, sostenere questa iniziativa, ma anche ai volontari che hanno permesso che tutto fosse organizzato a dovere dedicando tempo e disponibilità per questa causa”.

Grande soddisfazione tra gli organizzatori per il numero di firme raccolte, in particolar modo a Viareggio: “Sono tante le persone che nella giornata di sabato sono passate in Piazza Campioni per sottoscrivere gli appositi moduli – afferma Marco Dondolini del direttivo FDI – dalle 10:00 alle 18:00 abbiamo raccolto la bellezza di 371 firme, una cifra davvero importante. A questo proposito mi sento di ringraziare tutti gli amici che sono passati a trovarci ed hanno contribuito a questa grande giornata per Fratelli d’Italia e per Giorgia Meloni nel Comune di Viareggio, che ci infonde un grande entusiasmo per affrontare la campagna elettorale che ci attende nei prossimi mesi”.