VIDEO. Avanti Ragazzi di Buda! L’emozionante coro di Atreju per Orbán

Seconda giornata di Atreju, sabato scorso,  Viktor Orban è sul palco, ospite d’onore della festa di Fratelli d’Italia. Ad un certo punto il suo discorso viene interrotto dalla platea, che alzatasi in piedi, ha intonato ‘Avanti ragazzi di Buda’, lo storico brano simbolo della rivoluzione ungherese. Tanti i volti commossi durante la canzone con standing ovation per il premier magiaro, che ha cominciato a battere le mani anche lui accompagnando il canto.

Il brano in questa versione, le cui prime tracce risalgono al 1977, verrà inciso nel 1984 ad opera del Fronte della Gioventù, organizzazione giovanile del MSI, di Trieste nell’album “Giovani d’Europa”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,355FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati