Vino, Tubetti (FdI): Italia combatterà per difendere industria vinicola

“La decisione dell’Ue di classificare il vino come alimento pericoloso non solo è contraria al voto dei Parlamentari europei, ma è in contrasto anche con secoli di storia e un numero infinito di studi medici e scientifici. A pensar male si fa peccato, diceva qualcuno, ma in questo caso è difficile non pensare che voler equiparare vino e tabacco, per esempio, sia un chiaro attacco a tutte quelle nazioni che della produzione ed esportazione del vino fanno un punto di forza. L’Italia, come capofila europeo dell’industria vinicola, si farà portavoce delle istanze e delle ragioni di tutte quelle aziende che producono questa bevanda che da secoli è presente sulle nostre tavole e che, se consumata in dosi responsabili, ha anche numerosi effetti benefici. Mi auguro che anche l’indicazione che il PE aveva dato tempo fa venga tenuta da conto, Fratelli d’Italia non lascerà che questo abuso resti in vigore.”

Lo dichiara Francesca Tubetti, senatrice di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,145FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati