donne. De Carlo () :“Amministrazioni locali in prima linea contro questa tragedia quotidiana”

“Nei giorni scorsi il coordinamento regionale Veneto di , attraverso le sue donne elette nei consigli comunali dei capoluoghi, aveva lanciato un appello alle istituzioni affinché si moltiplicassero le iniziative sul tema della di genere. Oggi, accogliendo quelle richieste, molti palazzi delle istituzioni venete si sono colorati di arancione, colore dell’iniziativa, per dire ‘no’ alla contro le donne” sottolinea il senatore e coordinatore regionale Veneto Luca De Carlo. “Solo per citare alcune delle iniziative messe in campo : a Venezia, su proposta della consigliera Maika Canton, ci sarà un focus sulle preziose attività del comune a tutela delle donne; a Padova, dopo aver promosso i corsi di autodifesa, la capogruppo Elena Cappellini ha chiesto l’organizzazione di un seminario sulla legalità, mentre a Verona Maria Fiore Adami ha sottolineato la necessità di difendere anche i bambini da queste violenze, che segnano in maniera drammatica la loro crescita. A Oderzo, infine, Fratelli d’Italia Veneto è scesa in piazza domenica per un flash mob sotto lo slogan ‘Chi vale, rispetta’. Combattere la di genere, come abbiamo visto e come ha ribadito la nostra presidente , vuol dire rimettere al centro dell’agenda politica la famiglia”, sottolinea De Carlo. “Siamo l’unico partito nazionale guidato da una donna e da una madre, non possiamo non avere la lotta contro la sulle donne e per i diritti dei bambini tra le nostre priorità. Difendere le colonne portanti di un’istituzione come la famiglia vuol dire lavorare per dare ai nostri figli e alla nazione un futuro migliore” conclude De Carlo.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,234FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x