Violenza donne. FdI: priorità è tutelare vittime e non dare case ai violenti

“La posizione di Fratelli d’Italia è, in termini di prevenzione della recidiva, il recupero dell’uomo violento e maltrattante attraverso centri dedicati e non certo quello di offrire case agli autori della violenza. La priorità, infatti, deve essere la tutela delle vittime, delle donne e dei loro figli aumentando l’offerta dei centri anti-violenza e delle case-rifugio. Per questo le critiche sollevate dal M5S in Consiglio regionale ed a mezzo stampa da parte della consigliera Lombardi sono pretestuose. Invece, riguardo la vicenda della nostra consigliera regionale della Marche fa fede la sua mozione, in linea con la posizione del Partito, e non certamente la risoluzione frutto di confuse mediazioni politiche. Piuttosto si conferma che l’unica linea guida del M5S è quella di distribuire soldi (reddito di cittadinanza) e case a tutti. Anche a chi, evidentemente, non ne ha diritto e non lo merita”. Lo dichiarano la senatrice di FdI, Isabella Rauti, componente della Commissione sul femminicidio e il consigliere regionale della Regione Lazio di FdI, Chiara Colosimo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,205FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati