Violenza donne. Rauti (FdI): nuove minacce a Giorgia Meloni. Donne prendano distanze da femminismo urlato e aggressivo

“Quanto accaduto oggi nel corso del corteo romano di ‘Non una di meno’ è preoccupante perchè alimenta clima di odio e si aggiunge ad una lista di intimidazioni, minacce e volgarità contro il presidente del Consiglio. Quello di oggi è però più grave in quanto giunge proprio dalle donne che, invece, dovrebbero essere le prime a vedere in un esempio, un modello e non certo una minaccia o qualcosa da abbattere. E rattrista che questi cori e minacce giungano a due giorni dalla costituzione in Senato della Commissione d’inchiesta sul Femminicidio con un voto unanime. Inoltre proprio in questa settimana il governo ha ribadito che lavorerà per migliorare i protocolli di applicazione del ‘codice rosso’, garantire la certezza della pena degli uomini violenti e potenzierà le misure di protezione delle vittime. Inoltre è stata prevista l’implementazione delle risorse destinate ai centri antiviolenza ed alle Case rifugio. Esprimo al presidente solidarietà e mi auguro che tutte le donne, quelle per le quali il femminismo non è un atteggiamento ma un valore in cui credono, sappiano prendere le distanze da quanto accaduto oggi”.
Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, responsabile del Dipartimento Pari Opportunità, Famiglia e Valori non negoziabili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,072FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati