Wedding, Drago (FdI): governo consenta programmazione, settore in netta sofferenza

“La filiera del wedding è in netta sofferenza, riguarda numerose categorie di , dai fiorai ai gioiellieri, dai tipografi ai musicisti, e questo per l’impossibilità di programmare le proprie attività di cerimonia. Oltre a questo c’è il dato che neanche le coppie possono convolare a nozze e questo si riflette sulla denatalità perché dai dati si evince che si registrano più all’interno delle coppie sposate che non in quelle di fatto. Inoltre questo settore ha goduto di ristori che possono essere definiti questue e in alcuni casi, come quello dei musicisti, di alcun sostegno. L’invito è pertanto al governo perché possa consentire una per risollevare le sorti di un settore bloccato nella sua interezza”.
Lo ha dichiarato in aula il senatore di Fratelli d’Italia, Tiziana Drago.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,178FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x