Zona rossa. Torselli (FdI): “Stop avvisi dell’ultimo minuto, commercio allo stremo”

“Chiediamo cautela da parte dell’assessore Bezzini nell’annunciare l’eventualità di istituire zone rosse circoscritte”

“Speriamo che con il sia finita l’era degli annunci dell’ultimo minuto sul passaggio da una zona all’altra. Le decisioni ed il sistema schizofrenico che finora hanno caratterizzato la gestione della , hanno messo ancora di più in ginocchio i settori più colpiti dalla : ristorazione e commercio”. Così il capogruppo di Fratelli d’ nel Consiglio regionale della , Francesco Torselli.

“Occorre rivedere il sistema che definisce il passaggio da una zona all’altra. Non è possibile che intere Regioni debbano subire maggiori restrizioni sulla base di dati ormai vecchi di settimane. A Firenze tanti negozi non hanno riaperto dopo il primo lockdown e molti cercano di andare avanti affrontando mille difficoltà. Per commercianti e ristoratori è difficile pensare di poter ripartire quando si trovano di fronte ad annunci dell’ultimo minuto. Come fanno a programmare la loro attività?”, spiega l’esponente del partito di Giorgia Meloni.

“E’ gravissimo che il nostro assessore alla sanità, Simone , annunci un giorno sì ed uno no che una certa zona della diventerà rossa. dovrebbe imparare a parlare nel momento in cui ha dati certi. Non ha ancora capito che facendo così genera allarmismi spesso ingiustificati e deprime l’?”, conclude Torselli.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,591FansLike
5,613FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x