Zootecnia. Caretta (FdI): Aumento dei prezzi delle materie prime mette a rischio la sostenibilità della zootecnia italiana

“I prezzi delle materie prime, in particolare quelle alimentari, stanno aumentando ininterrottamente da oltre 10 mesi, mettendo a dura prova la sostenibilità economica degli allevamenti e di tutto il mondo agroalimentare nazionale. Il settore è stato già duramente colpito dalla crisi economica dovuta al Covid-19 e in occasione della giornata mondiale del latte, a maggior ragione, il Governo deve rendersi conto dell’impatto che questa spirale inflattiva ha sugli allevamenti e sulle produzioni, se veramente vogliamo conservare la sovranità alimentare italiana. Per questo motivo ho presentato una risoluzione in Commissione Agricoltura in modo da impegnare il Governo a disporre immediate misure di sostegno economico ai comparti del settore agroalimentare colpiti dall’aumento dei prezzi delle materie prime ed un piano di sostegno e sviluppo della produzione nazionale di cereali e proteine vegetali, così da potere difendere la nostra sovranità alimentare”. È quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Agricoltura a Montecitorio.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,912FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x