Zucconi (FdI): inammissibile la mancata retribuzione dell’ “organico scolastico covid” nella Provincia di Lucca

E’ inammissibile che nelle scuole della provincia di Lucca, docenti e personale Ata assunti nell’ambito del cosiddetto “organico covid” da alcuni mesi non ricevano lo stipendio.
Il Ministero dell’Istruzione, nella persona del Ministro Lucia Azzolina, aveva annunciato emissioni speciali con alcune note stampa (rispettivamente 18 e 25 gennaio 2021) ma ad oggi quasi la metà dei 600 lavoratori in forza alle scuole della provincia non ha ancora ricevuto la retribuzione dovuta, come ci segnalano il Segretario Provinciale SNALS Stefano Guidi e alcuni docenti, che mi hanno contattato personalmente per sollevare il problema.
Gli enti competenti attribuiscono la causa a problemi di ordine tecnico, fra i quali errori di conteggio in sede di Ufficio scolastico regionale, al quale a inizio anno è stato assegnato dal Ministero un budget prima ancora di conoscere il numero esatto delle assunzioni Covid.
Al di là del fatto che già questo sarebbe un fatto gravissimo, ci viene il dubbio che ancora una volta l’incompetenza e l’inaffidabilità di questo governo abbiano lasciato il segno o che, peggio ancora, manchino effettivamente i soldi necessari per le retribuzioni.
Il personale assunto a settembre, che ha reso possibile un regolare svolgimento delle lezioni in un periodo di gravissima difficoltà, soprattutto negli istituti con carenza di organico, ha infatti ricevuto il compenso solo nel mese di ottobre, poi i ritardi nelle mensilità si sono accumulati incredibilmente fino ad oggi.
Centinaia di lavoratori per mesi senza stipendio e senza garanzie di quando e come avranno il loro compenso.
Come è possibile?
Mi occuperò personalmente della questione, il Ministero e il Provveditorato di Lucca affermano che i soldi ci sono: verificheremo tempi e modalità, assicurandoci soprattutto sulla regolarità nel prosieguo dell’anno scolastico; un disagio simile è inaccettabile, chi ha sbagliato deve assumersi le proprie responsabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,387FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati